Tasti di scelta rapida

    Cose importanti da sapere sulle spiagge francesi

    Le spiagge della Costa Azzurra hanno regole e cose diverse da considerare rispetto alle spiagge negli Stati Uniti o nel Regno Unito. Ecco cosa devi sapere:

    Important Things to Know About French Beaches - beaches Baie des Anges Nice plage 1 1
    we warned you: The French Riviera’s public beaches (this one’s in Nice) can get very, very crowded in july and august

    Spiagge pubbliche e private

    Le spiagge della Costa Azzurra sono suddivise in spiagge private e pubbliche, con la prima che costa da € 20 a € 120 a visita. Le spiagge private forniscono lettini e ombrelloni (e, spesso, armadietti) e sono molto meno affollate. Puoi prenotare un posto per mezza giornata o per una giornata intera.

    I lettini della spiaggia privata sono serviti da un bar e da un ristorante (di solito con servizio al tavolo), rendendoli un modo più tranquillo e piacevole per trascorrere una tranquilla giornata di lettura e galleggianti nell'acqua. Sono un bel posto dove passare il tempo tutto l'anno, e... l'acqua rimane calda fino all'autunno inoltrato.

    Si noti che non è consentito portare cibo sulle spiagge private, poiché le autorità che gestiscono i rispettivi locali si aspettano che i visitatori acquistino o consumino i pasti presso i punti di ristoro allestiti sulla spiaggia.

    Cose importanti da sapere sulle spiagge francesi - itinerario di viaggio a cannes
    Una spiaggia privata a Cannes

    Prezzi ingannevoli del ristorante

    Alcuni ristoranti sulla spiaggia, come il Stabilimento balneare Negresco in Nice, take advantage of unsuspecting patrons by making it so that it’s impossible to know what your end bill will be. Watch out for pricing by weight (such as “per 100g” pricing), as it usually ends up being tanto più costoso del previsto. E, dato che non hai una bilancia al tavolo, sei bloccato a pagare Qualunque cosa ti fanno pagare (che è esattamente il motivo per cui lo hanno valutato in questo modo).

    Portare il tuo cane

    Mentre i cani sono vietati da alcune spiagge francesi, il beneficenza animale '30 Millions d'Amis' ha compilato una mappa delle spiagge e dei ristoranti che accolgono gli animali – almeno per una parte della giornata – oltre ad agriturismi, campeggi e hotel dog friendly (circa 20.000 posti in totale). Eccone un altro mappa delle spiagge che accettano i cani.

    Ci sono, tuttavia, delle restrizioni per portare un cane in spiaggia in quanto devono essere tenuti al guinzaglio o i proprietari rischiano una multa di € 11. Alcune spiagge sono aperte ai cani solo in determinati orari, generalmente la mattina presto o più tardi quando è più tranquillo. Poche spiagge permettono ai cani di entrare in acqua insieme ai bagnanti, ma puoi chiedere al maîtrenageur incaricato o controllare la segnaletica.

    Cose importanti da sapere sulle spiagge francesi - viaggiare con cani animali domestici riviera francese 1

    Bagnino

    Sulle spiagge pubbliche ci sono bagnini in servizio tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:30 da metà giugno a metà settembre. Tre spiagge pubbliche hanno anche bagnini nei fine settimana da metà maggio a metà giugno. Tutti i ristoranti sulla spiaggia privata hanno bagnini in servizio tutti i giorni da metà maggio a settembre. Puoi dire che i bagnini sono in servizio su una spiaggia pubblica se ci sono bandiere che sventolano.

    Lascia che le bandiere ti guidino

    Attenzione alle bandiere che sventolano dalle spiagge tra maggio e settembre. Tutte le spiagge con bagnini e stazioni di pronto soccorso sventolano bandiere. Ci sono diversi flag che devi conoscere (aggiungi questa pagina ai segnalibri per un riferimento rapido):

    • Bandiera Verde: Le condizioni del mare sono sicure, la balneazione è consentita, sicura e sorvegliata.
    • Bandiera Blu: Acqua pulita, la balneazione è consentita ma con cautela in quanto potrebbero non esserci bagnini.
    • Bandiera Arancione: Il nuoto è pericoloso a causa del mare agitato, delle correnti, degli sciami di meduse (ne parleremo più avanti) o di altre condizioni, ma i bagnini sono in servizio, quindi puoi entrare in acqua, ma fai attenzione.
    • Giallo o Bandiera Viola: La cattiva qualità dell'acqua rende sconsigliabile la balneazione (a causa dell'inquinamento – anche di origine biotica, ad esempio la presenza di meduse). Nessun bagnino è in servizio.
    • Bandiera rossa: È severamente vietato nuotare e non sono presenti bagnini.
    • Bandiera a strisce bianco-rosse oBandiera nera: Il nuoto e l'uso di dispositivi galleggianti sono pericolosi a causa dei forti venti.
    • Bandiera a scacchi: Indica una zona in cui è consentito fare il bagno ma pericolosa per la presenza di persone che praticano sport quali surf, sci, ecc.

    Puoi anche controllare questa mappa governativa che mostra le condizioni di balneazione in tutte le spiagge.

    Cose importanti da sapere sulle spiagge francesi - Guida alle migliori spiagge della riviera francese

    Creme solari pericolose

    Cose importanti da sapere sulle spiagge francesi - regole delle spiagge francesi

    La maggior parte dei filtri solari contiene SPF a base chimica, perché questi ingredienti sono più economici e più facili da applicare rispetto ai due ingredienti SPF a base fisica: ossido di zinco e biossido di titanio. Tuttavia, i filtri solari chimici non solo interrompono i tuoi ormoni, ma uccidono la barriera corallina e fanno ammalare molto la vita acquatica (compresi i delfini e le tartarughe marine). Ulteriori informazioni qui.

    Quindi, getta la tua crema solare chimica e vai in farmacia per ottenere una crema solare "bio" minerale. Un marchio di protezione solare sicuro e salutare ampiamente venduto è Biarritz Alga Maris creme solari, disponibili online in Francia o in molte farmacie francesi e monegasche. Puoi anche provare negozi biologici ("bio") come La Vie Claire e Naturalia . Dovrai strofinarli bene, per eliminare la tinta bianca, oppure puoi farlo acquista versioni colorate che corrispondono al colore della tua pelle (o ottieni una tonalità leggermente più scura per fingere l'abbronzatura).

    Attenti alle meduse!

    Mentre non ci sono squali di cui preoccuparsi, lo svantaggio delle spiagge della Costa Azzurra sono le meduse (meduse). La varietà di gran lunga più comune è lapelagia noctilucache arrivano in modo imprevedibile, spesso in sciami (puoi tenere traccia della posizione giornaliera degli sciami di medusesu questa mappa). Molte spiagge private hanno reti per bloccarle, ma è raro che una spiaggia pubblica abbia una tale protezione.

    Si avvicinano alla superficie e il loro colore viola li rende facili da individuare se indossi una maschera mentre nuoti. Sebbene non fatale, tranne che per rare reazioni allergiche, una puntura di medusa può essere molto dolorosa e le cicatrici possono durare per mesi.

    Cose importanti da sapere sulle spiagge francesi - le migliori spiagge della riviera francese2

    Fermati in farmacia per prendere una piccola ed economica fiala di antidoto prima di andare in spiaggia. Tienilo con te per la massima tranquillità e sarai preparato nell'infelice evento di un'infestazione di meduse. Se sei davvero preoccupato, le farmacie locali vendono un prodotto chiamato Medusyl che è stato scoperto per prevenire le punture di medusa impedendo al tentacolo di legarsi. Funziona anche come protezione solare.

    Se sei punto, è meglio recarsi al bagnino/stazione di pronto soccorso più vicino poiché i bagnini sono dotati di un antidoto. Anche i bagnini sulle spiagge private ti daranno una crema curativa che tu sia o meno un cliente della spiaggia. NON cercare di lavare via la puntura in acqua dolce che la peggiorerà solo. Un trattamento in loco più efficace consiste nell'immergere l'area in acqua salata e quindi strofinare con ghiaia per rimuovere i pungiglioni. Anche l'immersione dell'area in acqua più calda che puoi sopportare è efficace. Se ti capita di avere delle pinzette puoi provare a rimuovere i pungiglioni con loro. Contrariamente al mito, urinare sulla puntura è inutile.

    Se vuoi saperne di più sulle meduse, il Museo Oceanografico di Monaco ha molte informazioni interessanti sulle meduse sul loro sito web.

    Cronometrare il tuo viaggio

    Lungo la maggior parte della Costa Azzurra, una giornata in spiaggia nei mesi di giugno, luglio e agosto significa sprecare anni a cercare parcheggio e un posto non reclamato sulle spiagge pubbliche o sborsare per l'accesso a un resort privato. Quindi, se il tuo programma lo consente, ti consigliamo di pianificare il tuo viaggio per maggio o settembre, quando il tempo è ancora perfetto ma i bambini vanno a scuola e le spiagge sono meno affollate.

    Ricorda che la maggior parte delle spiagge private chiude i battenti a ottobre, facendo i bagagli per la stagione. Trenta spiagge della Costa Azzurra, tuttavia, rimangono aperte tutto l'anno. Ciò comprendeSpiaggia Beau RivageeSpiaggia Blulungo la Promenade des Anglais in Nice, as well as L'EcrinePlage Goëlandsul Boulevard de la Croisette a Cannes.

    Consulta la nostra guida a il clima, la temperatura del mare e come scegliere quando visitarla.

    Il contenuto è legalmente protetto.

    Hai un consiglio? Invia un'e-mail a [email protected]

    RicercaArchivio
    X
    ar العربيةzh-CN 简体中文nl Nederlandsen Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêsru Русскийes Español