Tasti di scelta rapida

    Dopo aver acquistato una villa

    Congratulazioni! Hai comprato la villa dei tuoi sogni. Ci sono ancora alcune cose di cui è importante essere consapevoli...

    After You Buy a Villa - mougins picasso famous villa travel 1

    Le cose non sono come promesse?

    Se ti trasferisci e scopri che qualcosa non è come ti era stato promesso tramite la diagnostica o altri rapporti, potresti essere in grado di fare causa. Ad esempio, il rapporto energetico è giuridicamente vincolante, quindi, come acquirente, potresti successivamente fare causa nel caso in cui scoprissi che la prestazione energetica della proprietà non era quella dichiarata.

    Insidie assicurative

    Per ottenere un rimborso dalle compagnie di assicurazione in Francia, dovrai assicurarti di essere preparato e consapevole delle insidie. Ecco alcune cose fondamentali di cui essere consapevoli. Questo elenco è lungi dall'essere esaustivo, quindi assicurati di leggere attentamente i "termini e condizioni" del tuo contratto assicurativo.

    Vacanze: Assicurati che la tua assicurazione sulla casa non lo sia decade nel caso in cui l'immobile venga lasciato vuoto per lunghi periodi, poiché molte polizze assicurative sulla casa affermano che non è necessario pagare se non si è rimasti nella proprietà per 3 mesi.

    Tempi: Assicurati di controllare il tempo a tua disposizione per presentare un reclamo. Se non diversamente previsto nella polizza assicurativa, la durata è di 2 giorni per il furto e di 5 giorni per la maggior parte degli altri sinistri (ecco maggiori dettagli). L'orologio inizia il giorno successivo all'incidente.

    Polizia Stradale: In caso di furto è importante denunciare l'accaduto alla polizia, che vi rilascerà ricevuta della denuncia. Dovresti quindi inviare la denuncia dell'incidente e la richiesta di risarcimento al tuo assicuratore tramite raccomandata entro i termini indicati nella polizza assicurativa. È necessario indicare chiaramente gli oggetti rubati, con prova di proprietà se possibile, e una stima del loro valore.

    Disastri: Se ti trovi in una zona rossa (maggiori informazioni in questa guida), dovrai stipulare un'assicurazione costosa che copra il valore della proprietà nel caso in cui si verifichi un disastro e non sia possibile ricostruire. Se si è verificato un disastro naturale, gli assicurati hanno una finestra limitata di 10 giorni di calendario per presentare la richiesta di risarcimento dopo il disastro è stato ufficialmente dichiarato, anche se gli assicuratori consigliano di non attendere la dichiarazione e di presentare invece il sinistro non appena si viene a conoscenza del danno. La compagnia assicurativa può attendere fino alla dichiarazione ufficiale del disastro, il che potrebbe richiedere mesi, per elaborare la richiesta di risarcimento.

    Prova: Non devi buttare via gli oggetti danneggiati: l'assicuratore può chiamare un esperto per visitare e valutare la fondatezza del sinistro. Se devi effettuare riparazioni o pulizie urgenti, dovresti prima scattare delle foto. Dovrai fornire una descrizione del danno, un elenco di tutti gli oggetti smarriti o danneggiati e la prova di proprietà e il loro valore (ricevute e fotografie). Si consiglia di scattare foto dei contenuti e inviarle via e-mail o archiviarle online. Assicurati che gli oggetti siano chiaramente visibili; mettiti nella foto per mostrare la proprietà e fissa la data tenendone una copia La connessione o un giornale locale. Se vieni derubato, gli assicuratori vogliono una prova di proprietà: se non hai le ricevute, le foto sono un ripiego.

    Estensioni: Se hai intenzione di ampliare la tua proprietà, assicurati di dichiarare lo spazio extra creato alla tua compagnia assicurativa, poiché la copertura può essere dichiarata non valida se aggiungi stanze a una casa e non informi la compagnia assicurativa.

    Consigli per le seconde case

    Una casa non occupata è un invito a ladri e abusivi. Per evitare che le persone si accorgano che non sei a casa, fai in modo che la posta venga inoltrata alla tua residenza principale (La Poste lo farà, pagando una piccola commissione). Per evitare che la cassetta della posta si riempia di volantini pubblicitari indesiderati, apponete un'etichetta con la dicitura "pas de publicité svp". Il Ministère du Développement Durevole ha versioni scaricabili.

    Ci sono anche tasse aggiuntive e altre cose che devi sapere se possiedi una seconda casa in Francia. Ecco un guida a più cose da sapere a questo proposito.

    Affittare la tua villa

    In quasi tutte le città della Costa Azzurra se intendi affittare un immobile (a parte la tua residenza principale) devi richiedere il permesso alla Mairie localee ci saranno costi aggiuntivi. Puoi anche affittare la tua casa principale solo per un massimo di 120 notti all'anno e, se lo superi, dovrai affrontare multe salate. Le seconde case non hanno questo limite.

    Una nuova regola entrata in vigore nel giugno 2022, costringe i proprietari delle popolari destinazioni turistiche francesi ad affittare una proprietà sul mercato locale per l'affitto a lungo termine per ogni casa vacanza di loro proprietà, nel tentativo di affrontare la carenza di alloggi in aree chiave.

    Il tuo reddito derivante dall'affitto di una casa francese deve essere dichiarato ai fini dell'imposta sul reddito francese (più gli oneri sociali!), anche se vivi fuori dalla Francia. Budget circa il 30% per le tasse e il 20% per le commissioni del broker. Oltre i 23.000 euro di reddito locativo annuo, gli individui devono aderire al RSI (Regime Sociale degli Indipendenti) e versare i contributi corrispondenti.

    Con il reddito derivante da un immobile in affitto si pagano le tasse in regime Micro o in regime Réel. Ci sono alcune regole al riguardo, ma fondamentalmente Micro è più semplice ma Réel, che implica dichiararsi come proprietario professionista, ha più vantaggi finanziari come un'aliquota fiscale più bassa e detrazioni per i costi del mutuo. È comunque un processo complicato, quindi ti suggeriamo di ottenere una consulenza professionale.

    Ecco una grande guida per cose che devi sapere se vuoi affittare la tua villa.

    Oh, e assicurati di avere un'assicurazione per il proprietario e imparare tutto sui diritti degli squatter così sarai preparato nel caso in cui un inquilino non voglia andarsene (o non voglia pagare!)

    Ristrutturare la tua villa

    in primo luogo, Prima acquisti, assicurati di ottenere il certificato urbanistico (ci vuole massimo un mese) dal Mairie così saprai se rinnovare è un obiettivo realistico. Tieni presente che l'unico modo per essere sicuro di poterlo espandere è ottenere la corretta approvazione del permesso di pianificazione dalla Mairie e ricontrollarlo di persona.

    Tieni inoltre presente che un trucco che gli agenti usano è questo: chiedono al loro contatto di architetto di "verificare" che puoi espandere una proprietà, ma poi una volta acquistata, ti fantasmano tutti e scopri a tue spese che non è possibile ampliare i m² (sì, anche se 'mantiene la stessa impronta'). Questo è successo a diversi dei nostri contatti e sembra essere una pratica comune.

    In secondo luogo, verifica che le persone che assumi siano tutte assicurate e abbiano i numeri SIRET attuali. E ricordati di farlo conserva le ricevute per eventuali riparazioni o lavori, perché puoi usarle per ridurre l'imposta sulle plusvalenze che pagherai quando vendi la proprietà.

    In terzo luogo, assicurati di ottenere un "dispositivo" molto dettagliato con tutti gli articoli e i prezzi chiaramente indicati parecchi costruttori. Chiedi consigli agli amici. Una quotazione di prezzo in francese si chiama a devis e una volta firmato sia dal cliente che dall'appaltatore diventa un contratto legalmente vincolante. Attenzione anche che se il prezzo che vi viene dato è un'stima'non un'devis' il costruttore non è vincolato dal prezzo. Se hai commesso lo sfortunato errore di iniziare a lavorare senza a devis, dovresti convincerli a smettere di lavorare al più presto e a darti invece un devis, oppure puoi aspettarti che il prezzo finale sia fino a 5 volte quello che hanno quotato.

    Infine, aspettati che i lavori di ristrutturazione richiedano tre volte più tempo e che i costruttori cerchino di truffarti facendoti pagare più di quanto ti è stato preventivato. Assicurati che il tuo preventivo sia molto dettagliato, che tu lo capisca e informati modi per evitare di essere truffati. Se ti fanno pagare un prezzo eccessivo oltre quanto indicato, non pagarlo. Se ti molestano, portali in tribunale. Una recente decisione dei francesi Corte di cassazione, la più alta corte del paese, ha stabilito che, senza la prova che i lavori aggiuntivi erano stati concordati dal cliente, nessun pagamento aggiuntivo era dovuto al costruttore.

    Ecco un guida per ristrutturare un immobile, E alcuni suggerimenti extra se stai pensando di ristrutturare.

    Stai pensando di saltare il passaggio delle autorizzazioni di costruzione? È allettante, ma non farlo. Incredibilmente, è a penale reato di eseguire lavori senza permesso di costruire, e la pena è una multa fino a 300.000 euro e 2 anni di reclusione(!!) Dal 2020, i sindaci locali hanno anche il potere di imporre multe fino a 500 euro al giorno per lavori non autorizzati lavori di costruzione. Anche se potresti pensare di farla franca, normalmente sono i vicini ad allertare le autorità e intentare una causa civile per "danni".

    Assumere persone

    Secondo la legge, non appena si paga qualcosa a qualcuno, a partire dal primo euro, si è obbligati a dichiararlo e a pagare gli oneri sociali, le ferie, ecc. Ciò include, ad esempio, la baby-sitter, la donna delle pulizie, la cuoca. o giardiniere. Lavorare come “lavoro occasionale”, concetto comune nei paesi anglofoni, è illegale in Francia.

    Se risiedi in Francia, lo dichiariURSSAF, o, se lo sei non un residente in Francia, poi tu utilizzare il sito Web TPEE. Tutti i redditi guadagnati in Francia devono essere dichiarati sia dal datore di lavoro che dal dipendente, indipendentemente dal fatto che tale impiego possa avvenire in modo informale o irregolare.

    Ci sono molte altre complicazioni (come congedi retribuiti, ferie retribuite, il lungo processo per licenziare qualcuno e concedergli una significativa indennità di fine rapporto, le leggi sull'avere telecamere in loco, ecc.) che dovrai conoscere e ricercare. Puoi Comincia qui.

    Dovresti anche ottenere un'assicurazione legale nel caso in cui tu abbia problemi legali con le persone che assumi. Nota che lo è molto difficile licenziare le persone (o sfrattarle, se vivono nella tua proprietà) una volta assunte in Francia, anche se si tratta solo di lavoro occasionale, e probabilmente dovresti assumere un avvocato per aiutarti a prepararti. È anche importante essere consapevoli di tutti i modi in cui i lavoratori francesi truffano i loro datori di lavoro attraverso il sistema francese eccessivamente protettivo. Molti lavoratori conoscono i modi per ingannare il sistema e farti pagare molto, molto di più di quanto ti saresti mai aspettato.

    Vicinato

    Hai problemi con i tuoi vicini? Ecco un guida su come comportarsi con i vicini.

    Acquistare una Villa? Leggilo prima!

    Quando sei pronto per cercare una proprietà, assicurati di leggere il nostro guida completa all'acquisto di immobili in Francia. Queste guide spiegano come stimare un immobile vero valore, come ottenere il prezzo migliore ed evitare prezzi eccessivi, a cosa prestare attenzione, come evitare di essere truffati e altro ancora.

    Innanzitutto, per comprendere il mercato immobiliare in Francia, è necessario capire come Il prezzo al m² è una truffa gigante. Poi puoi passare alle altre guide:

    Nostro guida alla direzione del mercato include: previsioni del mercato immobiliare della Costa Azzurra, tendenze attuali e storiche dei prezzi nel mercato e ragioni per cui i prezzi continueranno a scendere. Inoltre, supplementare guida ai russi e al loro impatto sul mercato immobiliare della Costa Azzurra.

    Nostro guida agli annunci immobiliari include: come trovare ville in vendita, a cosa prestare attenzione, disinformazione e avvisi, aste e pignoramenti, acquisto diretto dai venditori, perché il tempismo è tutto e il motivo per cui solo circa la metà delle vendite di ville sono elencate pubblicamente.

    Nostro guida alle truffe e ai segreti include: avvertimenti sui trucchi non etici che agenti, notai, venditori, sviluppatori e costruttori utilizzano per ottenere più soldi da te. Questa è una lettura obbligata ed è la guida per gli informatori che gli operatori del settore non vogliono che tu veda.

    Nostro guida agli agenti immobiliari include: le cose disoneste che ti diranno gli agenti, come operano le agenzie immobiliari, gli agenti dell'acquirente e i cercatori di proprietà, perché dovresti evitare agenti illegali e non locali e di chi fidarti (un avvertimento importante).

    Nostro guida alla determinazione dei prezzi e alla determinazione del valore di mercato di una villa include: perché i prezzi sono così eccessivi, come stimare il valore di mercato di una villa (quanto vale) e una guida passo passo per trovare il prezzo dell'offerta.

    Nostro guida alle cose importanti da scoprire include: rapporti diagnostici e indagini, sole e microclimi, potenziali problemi alla vista, tasse sull'abitazione, età, accesso a Internet e dispositivi mobili, zone di pericolo (rosse), rischi per la salute, problemi di privacy e spazio, problemi nelle vicinanze, cosa stai possiedi effettivamente aggiunte e strutture illegali, perché vengono vendute, come verificare e altro ancora.

    Nostro guida alle cose da considerare include: il tuo effettivo costi, problemi con l'acquisto di una villa "recentemente rinnovata", informazioni sulla criminalità locale e sugli squatter e domande da porsi.

    Nostro guida al processo di acquisto comprende: la negoziazione del prezzo e dell'offerta iniziale, la scelta di un notaio onesto, l'acquisto in nero, l'offerta ufficiale e il deposito, l'utilizzo di una SCI, le insidie del contratto, il periodo di riflessione, cosa fare prima di consegnare il denaro e il firma finale.

    Il contenuto è legalmente protetto.

    Hai un consiglio? Invia un'e-mail a [email protected]

    RicercaArchivio
    X
    ar العربيةzh-CN 简体中文nl Nederlandsen Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêsru Русскийes Español