Tasti di scelta rapida

    Crimine e problemi di sicurezza

    Con una storia affascinante, una cultura unica, cibo delizioso, un'architettura straordinaria e una splendida campagna, non sorprende che la Costa Azzurra sia una delle destinazioni di viaggio di lusso più visitate al mondo. Noterai che tutte le ville hanno cancelli, alte recinzioni e sbarre o persiane alle finestre. Questi non sono per l'estetica, sono per la sicurezza.

    Criminalità e problemi di sicurezza - criminalità riviera francese3 1

    Secondo il Ministero dell’Interno francese, il numero di reati commessi nelle Alpi Marittime è aumentato del 28% tra il 2021 e il 2022.

    È importante ricordare che, mentre in Francia, chiunque sia testimone di un incidente e non provi a soccorrere la vittima - almeno chiamando i soccorsi - commette un reato, punito con una multa fino a 75.000 euro e l'eventuale reclusione di cinque anni. Per assistenza in qualsiasi situazione di emergenza, comporre il 112.

    Tipi di reati Mirare ai turisti (e alla gente del posto)

    La Costa Azzurra è piena di turisti e ricchi. Quindi non c'è da meravigliarsi che sia anche pieno di criminali. Ecco a cosa prestare attenzione:

    Irruzioni

    Problemi di criminalità e sicurezza - criminalità in riviera francese
    Irruzioni per regione

    Il principale tipo di crimine in Francia sono le effrazioni, che rappresentano quasi la metà degli incidenti segnalati, nonostante viene segnalato solo il 56% delle effrazioni (che ti dice cosa pensa la gente della polizia e della sua mancanza di impegno).

    C'è un'irruzione ogni due minuti in Francia, e la Costa Azzurra ha il maggior numero di effrazioni di qualsiasi regione, con circa 8.000 effrazioni ogni anno. Secondo uno studio condotto dall'INSEE, la regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra ha il secondo maggior numero di furti in Francia, dopo Parigi. Nel 2022 sono stati segnalati 23.400 furti con scasso o tentativi di furto con scasso in abitazioni.

    I criminali comunemente irrompono di notte e usano il gas per sedare le loro vittime nella villa, nella suite d'albergo o nell'appartamento della vittima (spesso entrano da una terrazza o da un balcone). Quindi si prendono il loro tempo e rubano tutto ciò che ha valore, inclusi gli orologi e le fedi nuziali che le vittime indossavano mentre dormivano (più su questo in questo avviso dettagliato su furti con scasso e gasazioni).

    C'è una mancanza di azione della polizia e le condanne (anche per irruzioni molto violente) sono incredibilmente minime, mantenendo i criminali sulla strada e incentivando nuove bande criminali a stabilirsi in Francia.

    Chi c'è dietro i furti: I furti con scasso in Francia sono spesso attribuiti a bande criminali dall'estero, ma in realtà La colpa è principalmente degli uomini francesi. La polizia ha arrestato 20.800 persone sospettate di essere dietro a molte delle 250.000 effrazioni avvenute in Francia nel 2019. La stragrande maggioranza era costituita da uomini, il 25% di questi aveva meno di 18 anni e il resto meno di 30 anni. Mentre il 74% degli arrestati con l'accusa di reati, il 74% erano cittadini francesi, l'11% dall'Africa e l'11% da un altro paese europeo. Detto questo, in Costa Azzurra in particolare, le bande di trafficanti di esseri umani dei paesi in via di sviluppo spesso fanno notizia per le reti di furto.

    Gli obiettivi: I gioielli sono l'oggetto più rubato durante i furti in Francia, Osservatorio sulla criminalità segnalati. Seguono l'elettronica (31%) e poi il denaro (29%).

    Suggerimenti per ridurre il rischio: I turisti dovrebbero assicurarsi di chiudere le porte e bloccare le finestre di notte. Non viaggiare con beni costosi, non noleggiare un'auto di lusso o tenere molti soldi. Non metterti in mostra sui social media o taggare la tua posizione. Non dire agli estranei dove alloggi o che sei in vacanza.

    Borseggiatori

    Un altro crimine comune è il borseggio; che è più concentrato intorno alle città più grandi e sui trasporti pubblici. Bande francesi e bande di paesi meno ricchi (in particolare Russia e Romania) trafficano giovani donne e le costringono a lavorare in gruppi per derubare le persone tramite borseggio. Circondano le vittime e le distraggono mentre una delle giovani donne afferra i loro oggetti di valore dalla borsa, dalla borsa o dalle tasche.

    A volte uno scooter sterza vicino a una vittima e afferra la borsa o l'iPhone. Oppure si fermeranno accanto a un'auto e afferreranno oggetti di valore attraverso una finestra aperta. Alcuni criminali violenti apriranno le portiere delle auto ai semafori per derubare le persone. Tieni le portiere dell'auto chiuse e non portare nulla di troppo prezioso.

    Ci sono anche molte gasazioni sui treni. Un ladro si avvicinerà dietro il tuo sedile, si allungherà e ti cloroformificherà, poi prenderà le tue cose mentre sei privo di sensi. Questo accade soprattutto di notte e vicino Marsiglia. Nei treni più affollati, afferrano le tue cose mentre il treno è in stazione, poi scendono dal treno e scappano prima che tu possa prenderli.

    Furti su Yacht

    Problemi di criminalità e sicurezza - festival dello yachting di cannes3
    Furti di yacht

    Un crimine meno pubblicizzato, ma frequente, è prendere di mira gli yacht e il loro equipaggio. Ci sono stati diversi casi, in particolare in Antibes, dove l'equipaggio è stato aggredito mentre tornava al proprio yacht dopo una serata fuori. Gli yacht ormeggiati nei porti turistici di tutta la Costa Azzurra, dove la sicurezza tende ad essere debole, a volte vengono abbordati dai ladri e subiscono il furto di oggetti di valore.

    Grande eventi come il Festival di Cannes sono obiettivi. Cannes è diventata sempre più pericolosa durante il festival, con bande di piccoli criminali in cerca di ricchi guadagni. Furti in hotel, scippi e scippi sono diventati all'ordine del giorno.

    Molti criminali e prostitute vengono nella zona per trarre profitto dai grandi eventi. Le prostitute spesso fungono anche da ladri, con gruppi che si imbarcano sugli yacht e mentre gli uomini sono distratti, uno si scusa per andare in bagno e invece va di stanza in stanza rubando orologi, passaporti, contanti e altri oggetti di valore.

    Assalto fisico

    I crimini violenti, come gli episodi di violenza sessuale e quelli legati alle armi da fuoco, sono considerati relativamente bassi rispetto ad altre aree del mondo se si considera il numero della popolazione, ma sono in aumento e, secondo una serie di rapporti, è più pericoloso il più a sud si viaggia. In particolare, le città della Costa Azzurra di Marsiglia, Nice e la Corsica hanno di gran lunga i tassi di criminalità più alti (maggiori informazioni su quelle città di seguito), dove i crimini armati e gli omicidi di bande non sono rari.

    Sebbene questi incidenti di solito non influenzino direttamente i viaggiatori nella zona, è qualcosa da tenere a mente poiché le bande della criminalità organizzata che operano hanno una gerarchia distinta e la maggior parte inizia dal gradino più basso della microcriminalità opportunistica e si fa strada verso l'alto .

    Se qualcuno ti minaccia per il tuo orologio o portafoglio, fallo NON resisti - daglielo. Ci sono tanti, tanti esempi di uomini che hanno resistito e sono finiti in ospedale per settimane, lottando per la propria vita dopo aver subito un brutto pestaggio. Questo è un altro motivo per cui è meglio lasciare a casa i propri oggetti di lusso.

    L'area della Costa Azzurra ha visto una media di 48 omicidi all'anno negli ultimi tre anni.

    Problemi con la denuncia dei crimini

    I turisti spesso non segnalano gli incidenti. A causa della forte dipendenza della regione dal turismo, è risaputo che un numero elevato di incidenti non viene segnalato e certamente non viene reso pubblico. È abbastanza frequente che gli stranieri, di solito turisti, siano vittime di reati nel sud della Francia. Considerati come facili prede, gli stranieri in genere hanno meno familiarità con ciò che li circonda, sono più rilassati in "modalità vacanza" e raramente vogliono sottoporsi al fastidio aggiuntivo di denunciare il crimine alla polizia francese. Gli hotel spesso scoraggiano anche i turisti dal denunciare un crimine, poiché non vogliono che il crimine venga registrato poiché potrebbero essere legalmente responsabili. Inoltre, se il turista non denuncia l'accaduto, l'hotel può far rimuovere più facilmente le recensioni online della vittima.

    Coloro che lavorano nel settore turistico e immobiliare sopprimono le informazioni online. Nei forum online come TripAdvisor, i locali (che sono impiegati in industrie che fanno soldi con gli stranieri) spesso si atteggiano a commentatori imparziali mentre trollano conversazioni sulla criminalità e negano che l'area abbia problemi di criminalità. Molti gruppi di Facebook sono gestiti da persone che lavorano nel settore del turismo che hanno un incentivo finanziario a sopprimere la verità sui rischi e quando i commenti sui crimini vengono pubblicati nei loro gruppi di Facebook, spesso vengono rapidamente cancellati.

    La polizia francese ha la reputazione di non prendere sul serio il crimine. In Francia, ci sono diversi problemi che rendono la polizia inefficace. Per prima cosa, è molto difficile essere licenziati, anche se non stai facendo il tuo lavoro. Questo è doppiamente vero per i lavoratori del governo come la polizia. In secondo luogo, la polizia ritiene che ci sia poco da fare per catturare i criminali (le leggi in Francia limitano la polizia a un punto in cui la giustizia soffre), quindi scoraggiano le vittime dal denunciare ufficialmente i crimini. Non vogliono che le loro statistiche sui crimini sembrino ancora peggiori, poiché sanno che non cattureranno i ladri. La reputazione è che la polizia in Francia è lenta a rispondere, si rifiuta di parlare inglese e la maggior parte delle volte ti dice che non c'è niente che si possa fare. Questo, ovviamente, serve solo a incoraggiare e incoraggiare i criminali.

    Criminalità e problemi di sicurezza - furti con scasso criminalità furto ville alberghi

    Tutto ciò rende difficile accertare un vero riflesso della minaccia rappresentata all'interno di determinate regioni, tuttavia, detto ciò, grazie alle nostre fonti di intelligence locali all'interno di determinate regioni, siamo in grado di evidenziare alcune delle principali preoccupazioni e rischi posti durante i viaggi verso e da alcune zone della costa meridionale.

    Se sei stato vittima di un crimine, puoi denuncialo online alla polizia.

    Suggerimenti per evitare il crimine

    Il fatto che la Costa Azzurra attiri i turisti più ricchi di tutto il mondo non è sfuggito agli artisti della truffa locali, che hanno escogitato una serie di truffe per superare in astuzia i viaggiatori con i loro sudati guadagni. Sapere a cosa fare attenzione e prendere alcune semplici precauzioni che potrebbero non essere necessarie a casa, può fare la differenza tra un grande viaggio e un fiasco:

    • Non portare oggetti di valore come borse firmate di alto livello, gioielli costosi, orologi del valore di oltre $ 5.000 o mazzette di denaro in Costa Azzurra.
    • Fai attenzione quando sei in movimento. La tipologia di reato più comune sono i borseggiatori che operano sui mezzi pubblici negli orari in cui sono molto affollati. Questo è stato utilizzato anche contro i pedoni che camminavano con borsette, borse o macchine fotografiche appese alle spalle della strada. Per quanto riguarda la sicurezza personale sui trasporti pubblici, sappi che i treni molto in ritardo – verso mezzanotte – sul lato occidentale (Nice – Cannes – St Raphael – Marsiglia) non hanno una buona reputazione. Molte stazioni non sono dotate di personale e i treni circolano in gran parte vuoti, quindi i viaggiatori solitari potrebbero preferire evitare, se possibile, i viaggi in ritardo su queste tratte. Fai attenzione a qualsiasi membro del pubblico che sembra spingersi in coda per causare distrazione poiché questa è una tecnica popolare utilizzata dalle bande di borseggiatori; poiché un membro causa la distrazione, l'altro membro prende di mira le tue cose. La stessa tecnica viene utilizzata anche da ladri e borseggiatori nelle località turistiche più frequentate e ai bancomat.
    • Prendi precauzioni ragionevoli per proteggerti dalla criminalità di strada. Tieni i documenti importanti e gli oggetti di valore all'interno delle tue borse utilizzando gli scomparti interni e porta la borsa sul corpo piuttosto che sulla spalla, il che renderà più difficile il furto. Se la tracolla è corta, porta la borsa sul petto anziché sulla spalla. Non mostrare oggetti di valore o contanti.
    • Si consiglia vivamente di conservare copie della pagina di identificazione del passaporto, nonché il certificato di nascita, la patente di guida, i biglietti del treno o dell'aereo e le carte di credito. Conserva gli originali e le copie in un luogo sicuro ma in luoghi separati, preferibilmente al sicuro online. Se possibile, prendi in considerazione la scansione di questi documenti e il salvataggio dei file nel tuo account di posta elettronica o su una piattaforma crittografata come Sync.com. Ciò garantirà che i tuoi dati importanti siano sempre sottoposti a backup e accessibili a te.
    • Tieni un elenco di numeri di telefono di emergenza per contattare le banche in caso di furto o smarrimento delle carte di credito. È molto più difficile cercare di trovare queste informazioni dopo l'evento.
    • C'è un'alta frequenza di effrazioni di veicoli. Non lasciare nulla in vista nel veicolo e soprattutto non lasciare oggetti di valore, passaporti, denaro o carte di credito nel veicolo. Non lasciare mai incustoditi effetti personali e utilizzare parcheggi custoditi, soprattutto durante la notte. Sii vigile quando noleggi automobili, poiché i veicoli a noleggio sono un obiettivo di scelta. Durante la guida, sii sospettoso se le persone ti segnalano di fermarti, è normale che i ladri ostruiscano una strada o distraggano il conducente facendo lampeggiare i fari con l'unico scopo di farti fermare il veicolo. È allora, una volta che ti sei fermato, che coglieranno l'occasione per rubare le tue borse o altri oggetti di valore. Sii particolarmente vigile quando ti fermi al semaforo, poiché spesso i ladri che viaggiano su scooter strappano borse dal sedile del passeggero anteriore. Tieni sempre le finestre chiuse e le porte chiuse.
    • Sappiate che recentemente ci sono stati casi di “homejacking” – in cui i ladri irrompono nelle ville e, trovando le chiavi della macchina lasciate in bella mostra, rubano anche l'auto a noleggio. Poiché l'auto non è stata “presa con la forza” (ovvero non si è in possesso delle chiavi dell'auto), gli affittuari si sono trovati non coperti dall'assicurazione del noleggio e responsabili dell'intero valore di sostituzione dell'auto.
    • In un caffè sul marciapiede, metti una cinghia della borsa sotto la gamba della sedia e non appoggiare il portafoglio o il telefono sul tavolo o potrebbero essere portati via in un batter d'occhio.
    • Le prese in spiaggia sono in aumento: se vai a fare un tuffo, non lasciare la tua roba incustodita, e se stai prendendo il sole, meglio usare la borsetta come cuscino piuttosto che tenerla lì ad aspettare di essere strappata. Meglio ancora, non portare nulla in spiaggia che provocherebbe crepacuore se rubato.
    • Se affitti una villa, fai attenzione e assicurati che le finestre e le porte siano tenute chiuse e con catenaccio, soprattutto di notte.
    • Ci sono notizie di ladri che si spacciano per finti poliziotti, usando una luce blu lampeggiante sulla loro auto, fermando i conducenti per poi chiedere portafogli, telefoni cellulari e altri oggetti di valore. Questi furti avvengono di notte sulle autostrade. Qualcosa a cui prestare attenzione se stai guidando.
    • I ladri di strada possono usare la violenza contro le loro vittime, e alcuni di essi addirittura vengono uccisi. Fai attenzione alle bande agli angoli delle strade (soprattutto a Marsiglia e a Nice) che sono alla ricerca di potenziali vittime. Se vieni derubato, dai ai ladri quello che chiedono. Niente vale la pena perdere la vita.
    • I numeri di emergenza sono, per vigili del fuoco/soccorso (18), polizia (17) ed emergenze mediche (15). Se hai dei dubbi, potrebbe essere una buona idea programmarli nel tuo cellulare prima dell'arrivo. C'è anche un numero di emergenza in tutta l'Unione Europea, il 112, che ti metterà in contatto con un operatore che parla sia l'inglese che la lingua del paese in cui ti trovi.

    Tutti questi consigli non hanno lo scopo di spaventarti allontanandoti dal sud della Francia, ma prendendone atto, dovresti goderti una vacanza più senza stress e meno stressante in caso di problemi imprevisti.

    La chiave per avere un soggiorno senza incidenti in Costa Azzurra è rimanere rilassati ma rimanere vigili. Presta attenzione ai rapporti sui crimini nella zona e, ove possibile, chiedi consiglio locale a una fonte attendibile. Sii sempre consapevole della posizione dei tuoi oggetti di valore, che si tratti del passaporto, del portafoglio, di una borsa firmata o di un orologio costoso. Rimani in zone ben popolate e non deviare dai sentieri battuti, soprattutto di notte. Soprattutto, mettiti sempre nella mente del criminale e chiediti se stai presentando un bersaglio facile. Se lo sei, allora fai qualcosa al riguardo.

    I reati sopra evidenziati non sono certo esclusivi della Costa Azzurra. La maggior parte di questi crimini avviene quotidianamente in molte delle principali città del mondo. Rimanere vigili e applicare un po' di buon senso è di solito tutto ciò che serve per garantire che il tuo soggiorno sia memorabile per le giuste ragioni.

    Problemi di criminalità e sicurezza - tassi di criminalità di marsiglia polizia 1
    Marsiglia ha il tasso di criminalità più alto della Francia continentale

    Ulteriore analisi: Per città

    Ecco un'analisi dettagliata della criminalità dei luoghi più pericolosi, suddivisi per città:

    • Marsiglia: I tassi di criminalità sono oltre 5 volte superiori rispetto a qualsiasi altra città in Francia, in particolare il tasso di omicidi.
    • Corsica: Il più alto tasso di omicidi in Europa occidentale.
    • Nice: Pieno di borseggiatori e ladruncoli.
    • Questo sito web ti consentirà di approfondire il tipo e la quantità di reati denunciati per area.

    La zona più sicura: Monaco

    La città più sicura della Costa Azzurra (e forse del mondo) lo è Monaco. Con la videosorveglianza nazionale, tre stazioni di polizia e più di un agente di polizia ogni 100 residenti, Monaco ha standard di sicurezza così severi da essere conosciuto come il miglio quadrato più sicuro del mondo.

    I 519 agenti di polizia, che devono seguire un programma di formazione intensivo di due anni. Non scherzano: le regole sono rigidissime e mentre La prigione vista mare di Monaco è notoriamente comoda, il sistema giudiziario di Monaco pronuncia quasi sempre il massimo della pena. Quindi comportati bene!

    Problemi di criminalità e sicurezza - guida turistica di monaco sicurezza della polizia
    la stazione di polizia principale, a Port Hercule (la Condamine), Monaco

    Monaco dispone di un sistema di videosorveglianza 24 ore su 24 su tutta la superficie del Principato, compresa la maggior parte degli ingressi degli edifici residenziali, un sistema di trasmissione degno dei migliori eserciti del mondo, la possibilità di bloccare ogni accesso in entrata e in uscita Principato in pochi minuti. E non dobbiamo dimenticare le squadre di sorveglianza all'interno del Casinò e in tutte le case da gioco e gli alberghi.

    Funziona bene per residenti e turisti, poiché non dovrai preoccuparti che il tuo braccialetto di diamanti o la tua borsa firmata vengano rubati o che tuo figlio scompaia. Se tuo figlio si allontana, la polizia sarà in grado di rintracciarlo con il monitoraggio del riconoscimento facciale e trovarlo in pochi minuti.

    Il contenuto è legalmente protetto.

    Hai un consiglio? Invia un'e-mail a [email protected]

    RicercaArchivio
    X
    ar العربيةzh-CN 简体中文nl Nederlandsen Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêsru Русскийes Español