Tasti di scelta rapida

    I migliori sentieri per passeggiate in riva al mare

    Il Riviera francese offre alcuni dei migliori percorsi naturalistici e pedonali del mondo. Di seguito sono riportati i nostri percorsi pedonali preferiti che sono facili (per lo più pianeggianti) e sul mare. Puoi portare il tuo cane e gli anziani in forma dovrebbero andare bene su questi sentieri. Indossa la protezione solare e un cappello perché c'è poca ombra lungo la strada.

    Monaco a Cap d'Ail: Sentiero costiero della spiaggia di Mala

    Attrazioni: Plage Marquet (ai margini di Monaco) – Cap d'Ail – Plage Mala
    Lunghezza: 3 km
    Partenza da: Plage Marquet
    Parcheggio: Parcheggio Plage Marquet
    Livello: Facile
    Durata: 20 minuti dal confine di Monaco al primo ristorante; 40 minuti in totale da Monaco a Mala Beach.
    Quando andiamo: Tarda primavera o estate, quando sono aperti i ristoranti di Cap d'Ail e Mala Beach.

    I migliori sentieri per passeggiate in riva al mare - i migliori sentieri per passeggiate in riva al mare cap dail 1

    Una delle passeggiate più panoramiche e famose è lungo il sentiero costiero che attraversa Cap d'Ail da Plage Marquet (all'estremità occidentale di Monaco) a Plage Mala (a Cap d'Ail), una spiaggia molto bella in una baia, con diversi ristoranti sulla spiaggia.

    Il percorso inizia al parcheggio di Plage Marquet, dove ti costerà circa 3 € per parcheggiare per 2 ore. Dal lotto vedrai l'ingresso ben segnalato che segna l'inizio del Coastal Trail.

    A circa 15 minuti dall'inizio del sentiero (vicino a Monaco) raggiungerai il cappuccio di Cap d'Ail, dove troverai una piccola spiaggia e un ristorante chic con una splendida vista sul mare chiamato Le Cabanon . Se sei abbastanza fortunato da attirare la loro attenzione, potresti vedere uno dei tanti gatti amichevoli che vagano per il berretto.

    Un po' più avanti lungo il sentiero costiero c'è un'area pic-nic . È un ottimo posto per portare il proprio vino e snack e rilassarsi vicino all'acqua. A pochi passi c'è un altro ottimo ristorante sul mare chiamato La Pinede .

    I migliori sentieri per passeggiate in riva al mare - passeggiate lungo la costa della riviera francese
    l'area pic-nic a Cap d'ail

    Proseguendo lungo la costa, sono presenti targhe informative sulla flora e la fauna che circondano il colorato sentiero. Tra cipressi e arbusti esotici si trovano anche ville novecentesche di alcuni personaggi famosi. Le barricate stanno bloccando le parti rischiose all'estremità della costa nel caso in cui il vento e le onde diventino più forti del normale.

    I migliori sentieri per passeggiate in riva al mare - Plage Mala
    Plage Mala / Spiaggia di Mala a Cap d'Ail

    La strada costiera continua da Cap d'Ail a Plage Mala, dove puoi rilassarti sulla spiaggia e bere qualcosa o mangiare in uno dei due ristoranti (aperti solo in primavera e in estate, quindi chiama in anticipo).

    Antibes: Il sentiero del litorale

    Attrazioni: Plage de la Garoupe – Villa Eilenroc – Cap Gros – Baia dei Miliardari
    Lunghezza: 5 chilometri
    Partenza da: Plage de la Garoupe, dietro il ristorante "Plage Joseph". Da notare che il sentiero è chiuso da un cancello nelle giornate molto ventose.
    Parcheggio: Plage Keller ad Antibes, c'è un ampio parcheggio ma attenzione può diventare molto affollato nei fine settimana.
    Livello: Medio. Deve essere in forma/rocciosa con scale, ma ci si può fermare prima della parte impegnativa/rocciosa, che è circa a metà.
    Durata: 1 ora

    I migliori sentieri per passeggiate in riva al mare - passeggiate lungo la costa azzurra riviera1

    Il Sentier du Littoral, Cap d'Antibes è una passeggiata popolare sia per la gente del posto che per i visitatori, uno stretto sentiero costiero che abbraccia l'acqua e offre viste mozzafiato sul mare e molti posti dove nuotare.

    Il sentiero è in parte lastricato, molto roccioso in alcuni punti e crivellato di ripidi gradini e occasionali dislivelli spaventosi (indossare scarpe decenti). Offre una vista superba sulla costa frastagliata ed è memorabile per i suoi numerosi piccoli prendisole e aree picnic, premurosamente realizzati nella pietra.

    Il sentiero inizia a Plage de la Garoupe, dietro un ristorante chiamato Plage Joseph , e fa tutto il giro del Cap d'Antibes oltre Billionaire's Bay .

    Le ville più grandi della vita e i pini parasole si stagliano sopra di te ad ogni angolo, e il suono frenetico delle cicale fornisce una colonna sonora soprannaturale in estate. Una passeggiata intorno alla "Baia dei miliardari", naturalmente maestosa e piena di ville di milionari, è un momento clou della Riviera.

    Cap Ferrato: Giro del mare

    La passeggiata sul mare di Saint-Jean-Cap-Ferrat è senza dubbio la passeggiata sul mare più bella del mondo. Il lussureggiante fogliame fiorito di Cap Ferrat, le rocce bianche, il mare blu del Mediterraneo e le imponenti ville rendono questa passeggiata davvero memorabile.

    La località balneare di Saint Jean Cap Ferrat, un tempo villaggio di pescatori, si trova sul lato orientale della maestosa penisola boscosa di Cap Ferrat. Spesso chiamata la penisola dei miliardari a causa delle imponenti proprietà che vi si installano, è possibile passeggiare per Cap Ferrat grazie al sentiero costiero dalla baia di Villefranche al villaggio di Saint-Jean-Cap-Ferrat.

    Assicurati di portare uno zaino con molta acqua e snack. Indossa scarpe da ginnastica, cappellino da baseball, occhiali da sole e abbigliamento comodo. Se vuoi nuotare, porta un asciugamano e un costume da bagno. La passeggiata è fantastica tutto l'anno, ma in inverno porta una giacca leggera.

    La passeggiata costiera può essere suddivisa in due sezioni più brevi, oppure puoi fare l'intera passeggiata in una volta, che ti porta in giro per l'intero Cap. Le prime due descrizioni che seguono sono la passeggiata spezzata in due. L'ultimo (giro del Capo) è l'intera passeggiata in una volta sola.

    Beaulieu-sur-Mer Villaggio a Cap Ferrat Villaggio

    Attrazioni: Beaulieu-sur-Mer (villaggio) -Saint-Jean-Cap-Ferrat (villaggio)
    Lunghezza: 2,7 km (solo andata)
    Partenza da: Plage des Fourmis di Beaulieu-sur-Mer
    Parcheggio: Parcheggio Mairie
    Livello: Facile. Completamente asfaltata senza gradini, questa passeggiata è accessibile agli utenti su sedia a rotelle.
    Durata: 30 minuti

    Questo sentiero ombroso inizia nella baia di Fourmis, con la villa greca Kerylos sulla destra (ora museo) della spiaggia a Beaulieu-sur-Mer e il porto di Les Fourmis; sulla sinistra si trova l'hotel 5 stelle Royal-Riviera.

    Il Villa Ephrussi de Rothschild si visita imboccando il piccolo sentiero a sinistra. Se guardi indietro alla vista dietro di te mentre prendi questo sentiero vedrai incredibili viste sulla Costa Azzurra. Sulle colline a destra vedrai il pittoresco villaggio di Eze, e sotto si trova Cap d'Ail. L'ultimo promontorio all'orizzonte è in Italia.

    Il sentiero Maurice Rouvier termina davanti al municipio e offre un panorama sulla baia di Saint-Jean-Cap-Ferrat, sul porto turistico, sulla spiaggia di Cros deï Pin (la spiaggia del villaggio, accanto al parcheggio), e la Pointe Saint-Hospice che conduce alla Cappella Saint-Hospice .

    Capo Ferrato: Giro della Pointe Saint-Hospice

    Attrazioni: Saint-Jean-Cap-Ferrat (villaggio) – Fosses & Paloma Beaches – Pointe de Saint-Hospice – cimitero e cappella
    Lunghezza: 3,6 km
    Partenza da: Spiaggia di Paloma o Jardin de la Paix
    Parcheggio: Place du Centenaire o la spiaggia di Cros deï Pin (Harbour Beach)
    Livello: Facile
    Durata: 45 minuti (1 ora compresa la visita alla Cappella)

    I migliori sentieri per passeggiate in riva al mare - cap ferrat walk2

    Questo percorso didattico esplora il patrimonio costiero del promontorio di Saint-Hospice. È stato elencato per i suoi 6 punti di osservazione.

    Costeggiate il porto, superate l'hotel Voile d'Or e proseguite verso la spiaggia di Paloma da dove è possibile accedere al sentiero sul mare. Scendi qualche gradino per vedere la baia che comprende La Scaletta, Beaulieu, Eze Bord de Mer e Cap d'Ail. Eze Village e La Turbie possono essere visti sulla collina. Prosegui fino alla Pointe Saint-Hospice e sulla tua sinistra potrai vedere Monaco, Cap Martin e l'Italia.

    I migliori sentieri per passeggiate in riva al mare - Paloma Beach Cap Ferrat
    Spiaggia di Paloma, Cap Ferrat

    Il sentiero si snoda lungo la costa attraverso paesaggi rocciosi scavati da sale e spruzzi, con il mare alla tua sinistra. Svoltare a destra sul sentiero Edmund Davis che conduce al sentiero St Hospice, al termine del quale si trova una cappella dell'XI secolo , una statua in bronzo della Vergine (1904) e un cimitero belga risalente alla guerra del 1914-1918.

    Tornare sui propri passi per ricongiungersi al sentiero Edmund Davis che porta al mare, svoltare a destra e superare la Pointe du Colombier, attraversare la pineta e ricongiungersi all'Avenue Claude Vignon. Svoltare a sinistra in Avenue Claude Vignon che costeggia la baia di Les Fossettes seguita da Les Fosses, dove si vedrà l'ex lavatoio comunale, prima di tornare al centro del paese attraverso il Passage des Fosses.

    Cap Ferrato: Giro del Cap

    Attrazioni: Chemin de la Carrière – Faro – Spiaggia Passable – Ufficio del Turismo
    Lunghezza: 5,7 km
    Partenza da: Chemin de la Carrière (cava)
    Parcheggio: Place du Centenaire o la spiaggia di Cros deï Pin
    Livello: Medio; sconsigliato a chi soffre di vertigini
    Durata: 1 ora e 15 minuti

    Da Place du Centenaire, risalire la via dello shopping, quindi svoltare a sinistra dopo la banca in Avenue Claude Vignon. Il percorso La Carrière inizia 50 metri dopo il campo di bocce. Da questa cava sono state estratte le pietre utilizzate per la costruzione del Porto di Monaco (1896-1906).

    I migliori sentieri per passeggiate in riva al mare - cap ferrat walk3
    Troverai molti gradini fino all'acqua

    Il sentiero costeggia la costa, passando sotto il Cap-Ferrat Grand Hotel con il loro Club Dauphin (una delle migliori piscine e hotel della Costa Azzurra). Se vuoi pagare una quota e non sei troppo abbonato, puoi fare una pausa per sederti vicino alla piscina olimpionica e sorseggiare cocktail insieme a celebrità e miliardari.

    I migliori sentieri per passeggiate in riva al mare - le migliori spiagge della riviera francese cap ferrat dauphin
    Il Club Dauphin del Grand Hotel, affacciato sul mare

    Se prosegui lungo il sentiero raggiungerai il faro e Pointe Malalongue. Questo faro risale al regime sardo del 1827, distrutto nel 1944 ma ricostruito nel 1951. Nelle giornate limpide, dai piedi del faro si gode una vista favolosa sul promontorio Nice e sull'Estérel .

    Ora sei sul versante occidentale della penisola. Ci sono un certo numero di calette tra te e la spiaggia di Passable che si affaccia Villefranche porto con la sua cittadella dominata dal castello di Mont Alban .

    I migliori sentieri per passeggiate in riva al mare - Cap Ferrat Walk
    il faro del 1827 sulla punta di Cap Ferrat

    La passeggiata si conclude con pochi passi. Svolta a sinistra per raggiungere la spiaggia di Passable, dove puoi mangiare qualcosa e bere un cocktail, oppure sali le scale per raggiungere il sentiero Passable che porta ad Avenue Denis Séméria . Per tornare in città, svoltare a destra, passare davanti all'Ufficio del Turismo e proseguire lungo l'Avenue Denis Séméria che conduce al villaggio.

    Cap Ferrat: Il giro completo

    Per esplorare l'intera passeggiata di Cap Ferrat, puoi fare le tre passeggiate nell'ordine presentato sopra, a partire da Beaulieu-sur-Mer e dirigersi verso il villaggio di Cap Ferrat (con sosta a Villa Kerylos e Villa Rothschild), proseguendo poi per la cappella sulla Pointe de Sainte-Hospice e poi intorno a tutto il Cap.

    Da Passable Beach puoi raggiungere a piedi Villa Rothschild (con musica dal vivo nelle sere d'estate) o ritorno al villaggio di Cap Ferrat. Dal villaggio puoi prendere un taxi o tornare a piedi al treno a Beaulieu-sur-Mer. Se cammini direttamente senza fermate ti ci vorranno circa 3 ore per tornare a Beaulieu, ma potresti facilmente allungare il tempo fino a un'intera giornata se ti fermi nelle spiagge e nei villaggi, e visiti i musei delle ville lungo il modo.

    Il contenuto è legalmente protetto.

    Hai un consiglio? Invia un'e-mail a [email protected]

    RicercaArchivio
    X
    ar العربيةzh-CN 简体中文nl Nederlandsen Englishfr Françaisde Deutschit Italianopt Portuguêsru Русскийes Español